ALPI FASHION MAGAZINE | Intervista del 23 Luglio 2016

Intervista a Cosimo Scarano, un elegante Showman

Cosimo, sei un uomo molto elegante. Ma con quali parole definiresti l’eleganza?
• Grazie di cuore per il tuo cortese complimento! Comunque sia credo che l’eleganza sia frutto di una buona educazione assimilata grazie ai genitori: in due parole educazione e comprensione dell’altro.
flyer.azzurro
E il fascino?
• Beh, qui mi astengo! (ride) Ad ogni modo credo che alcune persone hanno un plus che si aggiunge all’eleganza.
Chi consideri un uomo particolarmente fascinoso all’ interno del mondo dello spettacolo?
• Ce ne sono tanti ma ti direi di nomi su tutti: Carlo Conti e Giancarlo Giannini.
E una donna molto fascinosa?
• Te ne dirò anche in questo caso due: Monica Belluci e Maria Grazia Cucinotta.
Credi che la bellezza vada per forza di cose a braccetto con il fascino?
• Non so, come detto prima il fascino può essere un plus che prescinde dalla bellezza intesa come perfezione fisica e può essere anche qualcosa di soggettivo e non per forza di oggettivo, così come – del resto – può esserlo la bellezza.
Ti piacerebbe condurre un evento legato al mondo della moda?
• Certamente sì. Ho gia organizzato e condotto delle sfilate legate a dei concorsi di bellezza.
A proposito: qual’è il tuo rapporto con essa?
• Seguo gli eventi legati alle novità della moda italiana ma non seguo oltre.
E con le compere in generale?
• Non corro a comprare la novità, ma quando ho necessità di rinnovare il guardaroba, sia casual che elegante, giro pochi negozi e poi subito scelgo quello che mi piace di più.
Condividi su:
Privacy Policy
Cookie Policy